TrapView

Oltre Venture partecipa al nuovo round di investimento di TrapView, l’azienda slovena che ha progettato una soluzione innovativa per ridurre l’utilizzo di pesticidi nelle coltivazioni agricole e prevenire in tempo reale la proliferazione di insetti infestanti.

1.800 trappole già operative in oltre 40 Paesi del mondo, tra cui l’Italia, l’Australia e gli Stati Uniti, basate su una tecnologia avanzatissima che ha come scopo quello di ridurre l’impatto dei pesticidi nei prodotti agricoli: Trapview, società slovena fondata nel 2007, entra questa settimana a far parte del portafoglio di Oltre Venture.

Il round, del valore complessivo di 3,7 milioni di Euro e guidato dagli olandesi di Pymwymic (Put Your Money Where Your Meaning Is Community) e Kubota Innovation Center, ha come obiettivo quello di sostenere lo sviluppo tecnologico del prodotto e accelerare la crescita commerciale, soprattutto in un Paese chiave come l’Italia dove TrapView è già presente da alcuni anni.

TrapView: il video di presentazione

TrapView è attiva sul mercato mondiale dei prodotti IPM (integrated pest monitoring) con una soluzione in grado di monitorare in automatico la presenza e la diffusione di insetti infestanti nelle coltivazioni agricole (i quali, secondo alcune ricerche, distruggerebbero oltre il 14% del raccolto mondiale).

Alla trappola propriamente detta, che cattura gli insetti sul campo, si aggiunge infatti un software di alta precisione che riconosce la tipologia dell’insetto catturato e ne prevede la diffusione grazie all’utilizzo di sofisticati modelli di intelligenza artificiale.

Fruibile da smartphone e da pc, TrapView consente già oggi agli agricoltori di tutto il mondo di prevenire la diffusione di insetti infestanti, scegliendo in anticipo tempi, modalità e quantità di pesticidi senza eccedere nell’utilizzo di questi ultimi.

Dopo l’investimento in Sfera Agricola, TrapView entra così a far parte del novero delle imprese “agritech” presenti nel portafoglio di Oltre Venture: esempio ulteriore del nostro sostegno a imprese innovative ad alto impatto sociale che abbiano come scopo quello di favorire la crescita di modelli di business più sostenibili, per i clienti e la società nel suo insieme.

Scarica il comunicato stampa completo.

Articoli Correlati