Erbert supermercato

Da un’idea ambiziosa al lancio del primo Concept Store a insegna Erbert a Milano: come funziona la collaborazione virtuosa tra investitori e imprenditori di Oltre Venture, secondo la testimonianza del nostro investment manager, Nicola Lambert.

Da un’idea sulla carta all’apertura del primo store in centro a Milano: per chi è interessato a conoscere esempi concreti di collaborazione virtuosa tra un imprenditore e i suoi investitori, quella di Erbert rappresenta una storia meritevole di essere letta fino in fondo… Anche per i capitoli che non sono ancora stati scritti.

 

Tutto è nato dall’intuizione di un manager con vent’anni di esperienza nella GDO

Sono passati, oggi, esattamente due anni da quando noi di Oltre Venture abbiamo deciso di investire in EatRight, la startup che ha come scopo quello di promuovere la cultura del “mangiar bene” attraverso la creazione di un nuovo modello di supermercato alimentare a marchio “Erbert”.

Erbert nasce da un’intuizione di Enrico Capoferri, ex-direttore generale di un’importante azienda della Grande Distribuzione Organizzata, che ha suscitato da subito l’interesse di Oltre Venture: un supermercato di prodotti freschi e freschissimi con particolare attenzione per la frutta, la verdura e piatti pronti, realizzati attraverso la stretta collaborazione tra nutrizionisti e chef, al lavoro in un laboratorio specializzato a pochi chilometri di distanza dallo Sstore .

Oggi quella promessa è diventata realtà: in via Moscati 11, a Milano, ha aperto il 18 giugno 2020 il primo Concept Store a marchio Erbert d’Italia. Un risultato importante, che segue di appena quattro mesi l’inaugurazione del laboratorio in via Quintiliano, esito di un lavoro di squadra tra il team di Oltre Venture e quello sempre più numeroso della startup che abbiamo contribuito a selezionare in questi mesi di attività.

 

Uno sguardo all’interno del primo Concept Store a insegna Erbert (Milano, via Moscati 11).

 

La raccolta di capitali è stata solo l’inizio

In questo senso, la raccolta di capitali è stata solo l’inizio di un percorso durato quasi due anni e che prosegue tuttora. Grazie al network di contatti di Oltre Venture la startup ha raccolto nel 2018 il sostegno di importanti investitori privati e family office, funzionali a sostenere i costi di rinnovamento e allestimento dello Store,del laboratorio di cucina a Milano e dei macchinari di lavorazione delle materie prime, oltre ovviamente ai costi di assunzione del personale specializzato.

Come Oltre Venture, siamo stati a fianco dell’imprenditore in tutti i momenti più o meno scontati di questo percorso: dalla scelta della location alla scelta del design che valorizzasse al massimo i nostri store (elaborati dalla stessa agenzia responsabile della nascita degli Apple Store); dal supporto negli adempimenti burocratici alla definizione dei flussi di lavorazione dei piatti pronti all’interno del laboratorio-gioiello di via Quintiliano, e alla selezione delle figure operative.

Tutto questo è stato possibile grazie all’abilità e alla resilienza del team di Erbert, ma anche alle competenze del nostro team e al supporto di un più ampio network di contatti e investitori che sono stati coinvolti nei diversi momenti di sviluppo del progetto: nutrizionisti, soci e imprenditori esperti di cucina industriale, professionisti del mondo del marketing e del design.

 

Un coinvolgimento diretto e totale nel progetto

Dove iniziano i meriti dell’investitore, e dove finiscono quelli dell’imprenditore in un progetto come quello di Erbert? Nel nostro caso la domanda è destinata a rimanere (per sempre) senza risposta: uno degli aspetti che caratterizzano il metodo di lavoro di un investitore come Oltre Venture è il coinvolgimento diretto e totale nel progetto. Dietro ogni dettaglio dello Store, che ha accolto oggi centinaia di visitatori, c’è ovunque un po’ di Oltre e un po’ di Erbert: difficile, in questo contesto, riconoscere la “mano” dell’imprenditore quando questa è così strettamente intrecciata a quella del suo investitore.

Nicola Lambert

Investment Manager – Oltre Venture

Altre immagini scattate all’interno dello Store Erbert di via Moscati

Articoli Correlati