back

Andrea Limone, amministratore delegato di PerMicro: “Oltre Venture ci ha creduto nella stessa maniera in cui noi crediamo ai nostri imprenditori”

2 maggio 2018 - 10:03
andrea-limone-300x300

 

PerMicro è una tra le più importanti società di microcredito in Italia e opera su tutto il territorio nazionale al fine di creare occupazione e inclusione sociale. L’obiettivo è dare un’opportunità a soggetti con esigenze finanziarie primarie (casa, salute, formazione) e a persone che hanno una buona idea imprenditoriale, che siano però esclusi dai canali tradizionali del credito. Le attività principali riguardano infatti l’erogazione di microcredito alla famiglia e all’impresa.

L’idea alla base della società è stata quella di copiare esperienze analoghe già presenti in vari paesi in via di sviluppo, cercando di adattarle al contesto europeo. Quello che Permicro è riuscita a realizzare è effettivamente una novità assoluta nell’Europa continentale: si tratta della prima impresa di questo tipo che è finanziariamente sostenibile.

Sin dalla sua nascita nel 2007, PerMicro ha erogato oltre 18 mila crediti, per un valore totale di circa 130 milioni di euro, contribuendo a sostenere numerose famiglie in difficoltà e favorendo la nascita e lo sviluppo di attività imprenditoriali in diversi settori, dal piccolo commercio alla ristorazione, dall’artigianato ai servizi alla persona.
 

PerMicro e Oltre Venture

 
PerMicro è nata grazie all’intuizione di Andrea Limone che, dopo aver ricoperto posizioni lavorative nel terzo settore, ha scelto di divenire imprenditore ed attualmente ricopre la carica di amministratore delegato della società, supportato da Oltre Venture e dalla Fondazione Paideia. L’intervento del team di Oltre si è concretizzato dapprima in un’indagine di mercato, durata circa 12 mesi, e poi nel finanziamento e nel concreto accompagnamento allo sviluppo dell’idea imprenditoriale. Nei primi 3 anni il fondo è riuscito ad aggregare intorno a PerMicro un numero di soci importante banche e persone fisiche che hanno contribuito alla causa sia a livello economico sia a livello di visibilità.

Oltre ha mantenuto un’importanza centrale nella crescita di PerMicro peri primi 6-7 anni. Nella seconda fase della vita della società, Oltre ha continuato a seguirla con affetto ma con rilevanza sempre minore. E PerMicro è cresciuta fino a raggiungere la sostenibilità economica: il break even, seppur fragile, è arrivato nel 2017.
 

PerMicro: uno sguardo al futuro

 
Oggi PerMicro si trova in una nuova, ennesima, fase di trasformazione: l’obiettivo è quello di ampliarsi sul territorio nazionale, perseguendo il consolidamento del mercato, la crescita ulteriore dei volumi di microcredito e l’allargamento del ventaglio di prodotti. La società intende infatti estendere le proprie attività andando a proporre alle imprese, oltre all’erogazione di microcrediti, servizi e strumenti di microfinanza come assicurazioni, POS e carte telefoniche, attraverso partnership con le banche.

Andrea Limone: “Grazie Oltre Venture perché ci ha creduto, nella stessa maniera in cui noi crediamo (diamo credito) ai nostri imprenditori. Credere in latino significa ‘fidarsi di, confidare in’: il credere deve essere fondato su una serie di valori ed elementi oggettivi, su ragioni valide, solide, approfondite che aiutano ad orientarsi e a proseguire nel supporto di un’attività nel tempo”.