back

Andrea Cavanna, fondatore di Gastameco: “Grazie Oltre Venture perché ci ha creduto prima di tutti”

26 aprile 2018 - 12:47
cavanna

 

La storia di Gastameco ha inizio dal 2013 da un’idea dei fondatori di Oltre Venture e di Andrea Cavanna, attuale amministratore delegato e precedentemente operante all’interno del settore immobiliare che, dopo aver ricoperto una posizione di spicco all’interno di Oltre Venture, ha scelto la strada dell’imprenditorialità.
 
Il progetto prende le mosse da alcune semplici considerazioni sul panorama alberghiero italiano. Si è partiti, nello specifico, da un bisogno recepito nel nostro paese: quello di creare un’infrastruttura ricettiva moderna, che potesse offrire prezzi calmierati ma allo stesso tempo un altissimo rapporto qualità prezzo, e che guardasse come target principale ai giovani.
 
Se nel resto del mondo, e in particolare in Europa, esiste una varietà ricettiva molto ampia, in Italia l’offerta è ancora limitata al classico albergo (con qualche rara eccezione come Milano, unico centro protagonista negli ultimi anni di una spinta innovativa). Allo stesso tempo, nelle nostre città ci sono numerosi immobili abbandonati, che non riescono più ad esprimere una vocazione.
 
L’intuizione vincente di Gastameco è partita proprio da qui: l’azienda ha deciso di recuperare questi immobili, adattandoli e donando loro una seconda vita, riaprendoli così non solo per chi viaggia, ma anche e soprattutto per la città in cui sono inseriti e i suoi abitanti.
 Con Gastameco si abbandona l’idea standardizzata di hotel, con camere e ambienti tutti uguali, e si offre al viaggiatore un’ampia scelta di alloggi moderni, accoglienti e funzionali, in grado di coniugare alta qualità e prezzi contenuti.

 

Gastameco e Oltre Venture

 
Gastameco è partita come startup di Oltre Venture nel 2013 e si è poi evoluta: Oltre è poi uscita formalmente, ma la sua spinta propulsiva e i valori originali continuano a essere mantenuti come ispirazione. L’idea è ancora quella di garantire una ricettività low cost di alta qualità, e nello stesso tempo permettere il recupero e la riapertura di spazi pubblici nei più bei centri italiani, a vantaggio della collettività.
 
Attualmente Gastameco gestisce due strutture a Bologna e Venezia. Nel futuro l’obiettivo è estendere la rete ricettiva coprendo tutte le maggiori città italiane.
 
Andrea Cavanna: “Grazie Oltre Venture perché ci ha creduto prima di tutti. È stato possibile far partire questa attività grazie a una visione di lungo periodo sui bisogni e sulle criticità del contesto attuale”.